AIKIDO

Aikido: Open day “Cento Stili, una via”

Sabato 17 Giugno questo Comitato organizza a Viareggio una mattinata all’insegna della pratica dell’Aikido. Il titolo dell’evento è “Cento stili, una via” e sarà un’occasione di confronto e arricchimento per tutti i partecipanti. Stili e percorsi diversi, uniti dall’amore per l’Aikido. Il Maestro Romani, che ha rivestito il ruolo di vicepresidente della Unione Europea Aikido e che nella sua carriera ha avuto modo di apprendere da Maestri di fama mondiale, è convinto che la pratica di questa disciplina, senza distinzione di stile o scuola, vada promossa a tutti i livelli, dai Maestri di lunga data fino a chi si avvicina per la prima volta all’Aikido.  Una filosofia che si sposa con la missione del CSEN, da sempre attivo nella promozione sportiva su tutto il territorio nazionale.

 

L’appuntamento è Sabato 17 Giugno alle ore 9.00 presso il palazzetto dello sport di Viareggio. Le lezioni si concluderanno alle 12.30.

La partecipazione è aperta a tutti gli aikidoka regolarmente iscritti alle rispettive federazioni,

OPEN DAY PALAZZETTO

News dalle ASD: Stage di Aikido

stagePISTOIA-2016

Stage di Aikido

Grande successo per lo stage di arti marziali “Cento stili una via” organizzato lo scorso weekend dalla palestra Budokan di Viareggio col patrocinio del Comitato di Lucca del Centro Sportivo Educativo Nazionale.
Al centro CESER in via dei Comparini si sono esibiti in esterno i kendoka allievi del Maestro Lipparelli e, di seguito, i giovani e giovanissimi karateka e judoka della palestra Budokan, che – guidati dai Maestri Lemmetti, Polleschi e Giannini – hanno intrattenuto gli ospiti per tutta la mattina. Contemporaneamente, sul tatami principale, i Maestri Ciulla, Donati e Mannocchi hanno tenuto tre ore di lezione di Aikido per principianti e cinture nere. Grazie anche alla bella giornata e alla cornice del CESER, gli ospiti hanno avuto anche la possibilità di provare, dopo la pausa pranzo, la meditazione e la marzialità del Tai Chi Chuan con il Maestro Jorge Nativo direttamente nel parco della struttura.
IMG_4717

 

Alle 16 gli oltre quaranta aikidoka giunti da varie parti della Toscana, hanno potuto partecipare alla lezione del Maestro 7° dan M. Kawamukai, una leggenda di questa arte marziale. Il Maestro, per più di due ore, ha illustrato le tecniche principali dell’aikido con grande semplicità e professionalità, per la delizia delle cinture più elevate e per i principianti. Il Maestro al termine della lezione ha ricevuto gli omaggi del Maestro Francesco Romani, artefice assieme ai Maestri di Aikido del Budokan di questo evento, che ha ringraziato e rinnovato l’invito per il futuro.
Lo spirito dell’iniziativa, oltre al lato tecnico legato alla pratica delle Arti Marziali, ha voluto dimostrare che, nonostante i vari approcci e le varie scuole, le Arti Marziali servono a formare l’individuo e a consolidare lo spirito dello stare insieme e della condivisione.

IMG_4711 (1)
Un ringraziamento particolare va al personale del CESER, che a Viareggio svolge una funzione sociale molto importante e che ha messo a disposizione dell’organizzazione una struttura immersa nel verde e ben tenuta.

Stage HYAKU RYU ICHI DO – Cento stili una Via

Il Comitato Provinciale CSEN di Lucca è lieto di invitarvi allo stage di Arti Marziali “HYAKU RYU ICHI DO – Cento stili una Via“, un’occasione per avvicinarsi e interagire con il mondo e la cultura delle arti orientali.
Lo Stage, in programma il 12 Settembre 2015 a Viareggio, nella cornice dell’Aula Polivalente CESER di Via Comparini, sarà incentrato prevalentemente sull’Aikido e su altre attività collaterali per i non atleti. 
Locandina12_09_2015_04
Per quanto riguarda l’Aikido avremo la partecipazione del Maestro 7° Dan Motokage Kawamukai e saranno previste sessioni d’esame a grado di Dan (fino al IV°) e di qualifica (istruttori – Maestro) a livello nazionale Csen.
Nell’arco dell’intera giornata si avvicenderà una ricca sequenza di attività collaterali a cui potranno partecipare i visitatori e gli accompagnatori degli atleti. L’esperienza diretta, infatti, rappresenta sempre il migliore dei modi per permetterci di incontrare qualcosa di nuovo, scoprendo, forse, che nuovo del tutto non è.
Sarà possibile riconoscere, sentire interiormente l’importanza e la forza di queste arti e metterla a servizio della nostra vita.
Le virtù che hanno forgiato queste arti sono le virtù di cui si ha bisogno oggi: Onestà e Giustizia, Eroico Coraggio, Compassione, Gentile Cortesia, Completa Sincerità, Onore, Dovere e Lealtà.
Ritrovare così il proprio centro affidandosi a tradizioni millenarie per riequilibrare il nostro stato è più una conseguenza che un atto di volontà.
TUTTA LA MODULISTICA E IL PROGRAMMA DEFINITIVO SONO DISPONIBILI QUI:  Programma_definitivo_Stage12092015