karate

Coppa Carnevale: incontro tra generazioni

Si è conclusa la ventiseiesima Coppa Carnevale di Karate: l’iniziativa, ospitata per la prima volta dalla città di Lucca, ha visto come sempre la partecipazione di atleti di ogni età provenienti da varie regioni d’Italia. Questa edizione ha voluto celebrare la portata universale delle Arti Marziali, tramite la partecipazione di personaggi che hanno fatto la storia del Karate e dei numerosi “piccoli” atleti che assieme hanno dato vita ad una manifestazione gioiosa. Un ringraziamento particolare va al Maestro Dino Piccini, premiato con affetto dal Maestro Francesco Romani, promotore dell’iniziativa, per la passione dedicata alla diffusione del Karate e all’amore incondizionato verso lo sport. Sempre dal mondo del Karate, un riconoscimento è andato al M° Alessandro Fasulo, campione a Tokyo negli anni 70. Quest’anno inoltre abbiamo avuto la gradita partecipazione del Maestro e amico Ivano Carlesi, che ha portato al Palazzetto dello Sport di Lucca il saluto del mondo del Judo.

Premiati dal Maestro Vittorio Giusti, i numerosi atleti hanno portato a casa non solo una medaglia, ma il ricordo di una giornata di sport dove hanno potuto confrontarsi e conoscere sportivi di altre suole e federazioni. L’organizzazione della manifestazione, guidata dal Maestro Marco Giannini con la collaborazione di uno staff volenteroso ed efficiente, ha permesso uno svolgimento fluido e snello, molto apprezzato dalle Società, che hanno avuto così l’occasione, già dal primo pomeriggio, di visitare Lucca e di partecipare al vicino Carnevale di Viareggio. Un ringraziamento particolare va alla Presidenza del CSEN, da sempre vicina a questa manifestazione.

21 Febbraio, Palasport di Lucca: 26° Trofeo Coppa Carnevale di Karate

Cover Coppa Carnevale 2016-40Sono aperte le iscrizioni alla ventiseiesima edizione della Coppa Carnevale di Karate, specialità Kata individuale e a squadre: clicca qui per la modulistica.

La gara, in programma Domenica 21 Febbraio al Palasport di Lucca, è aperta alle Società regolarmente iscritte al C.S.E.N. , ad altri Enti di Promozione Sportiva, Federazioni Sportive e Organizzazioni che hanno rapporti con il C.S.E.N.

Le iscrizioni ed il pagamento delle relative quote dovranno pervenire entro il 16 febbraio 2016 (non saranno ammesse eccezioni) e dovranno avvenire nel seguente modo:
1) Utilizzando esclusivamente le iscrizioni online dal sito disponibili fino al 16 febbraio 2016.
Il costo dell’iscrizione è di euro 12 ad atleta per il kata individuale ed euro 30 per quello a squadre.
2) Effettuare il pagamento tramite Bonifico Bancario intestato a:
– Comitato Provinciale CSEN Lucca
Banca: Cassa di Risparmio di Pistoia e della Lucchesia
IBAN: IT95W0626024899100000000111 (abi: 06260 cab: 24899)
3) Inviare preferibilmente tramite eMail all’indirizzo posta@tecnicus.it oppure via fax al numero 0584-1989889 la ricevuta dell’avvenuto pagamento.

Stage HYAKU RYU ICHI DO – Cento stili una Via

Il Comitato Provinciale CSEN di Lucca è lieto di invitarvi allo stage di Arti Marziali “HYAKU RYU ICHI DO – Cento stili una Via“, un’occasione per avvicinarsi e interagire con il mondo e la cultura delle arti orientali.
Lo Stage, in programma il 12 Settembre 2015 a Viareggio, nella cornice dell’Aula Polivalente CESER di Via Comparini, sarà incentrato prevalentemente sull’Aikido e su altre attività collaterali per i non atleti. 
Locandina12_09_2015_04
Per quanto riguarda l’Aikido avremo la partecipazione del Maestro 7° Dan Motokage Kawamukai e saranno previste sessioni d’esame a grado di Dan (fino al IV°) e di qualifica (istruttori – Maestro) a livello nazionale Csen.
Nell’arco dell’intera giornata si avvicenderà una ricca sequenza di attività collaterali a cui potranno partecipare i visitatori e gli accompagnatori degli atleti. L’esperienza diretta, infatti, rappresenta sempre il migliore dei modi per permetterci di incontrare qualcosa di nuovo, scoprendo, forse, che nuovo del tutto non è.
Sarà possibile riconoscere, sentire interiormente l’importanza e la forza di queste arti e metterla a servizio della nostra vita.
Le virtù che hanno forgiato queste arti sono le virtù di cui si ha bisogno oggi: Onestà e Giustizia, Eroico Coraggio, Compassione, Gentile Cortesia, Completa Sincerità, Onore, Dovere e Lealtà.
Ritrovare così il proprio centro affidandosi a tradizioni millenarie per riequilibrare il nostro stato è più una conseguenza che un atto di volontà.
TUTTA LA MODULISTICA E IL PROGRAMMA DEFINITIVO SONO DISPONIBILI QUI:  Programma_definitivo_Stage12092015

Dallo Yoga al Karate dal Karate allo Yoga

VOLANTINO LUCCA